11h Scharans, Grigioni e Malters, Lucerna, Svizzera

Innagine in

.. “Gli “alberi del giudizio”, non necessariamente tigli, hanno una lunga tradizione nelle usanze germaniche. La città di Malters nel Canton Lucerna, che viene menzionata per la prima volta nell’VIII secolo, sembra debba il proprio nome alla parola “mahaltre” che significava “albero di raccolta”, l’albero dove la gente si raccoglieva per assistere all’amministrazione della giustizia. …

Commento: l’etimologia di “tre” (che in inglese diventa “three”, albero) è chiara. “Mahal“, invece, probabilmente deriva da “mal“, che significa “pietra”, da cui derivano in tedesco “Denkmal“, Mahnmal, (monumento) che in toponimi italiani si trova ad esempio in “Malcesine” (dalla roccia sul Lago di Garda sulla quale l’omonimo castello è costruito), nell’antico nome del Buonconsiglio a Trento (che era “Castello del Malconsiglio”) eccetera. “Mahaltre” potrebbe dunque significare “albero della pietra”.

Altre informazioni su tigli e alberi del giudizio in Svizzera in

http://www.swissworld.org/it/ambiente/foreste/alberi_e_societa/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: